Benvenuto sul sito del Comune di Crotta D'Adda

Bando di gara per l'affidamento del servizio di tesoreria comunale

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Maggio 2017 09:35

Bando di gara per l'affidamento del servizio di tesoreria comunale

L'Amministrazione comunale informa che con determinazione n. 48 del 06.05.2017 è stata approvata la documentazione relativa al bando di gara per l'affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01.07.2017 - 30.06.2022.

Termine di presentazione delle istanze: ore 12.00 del 12.06.2017

icon Determina n. 48 2017

icon Allegato A - Bando tesoreria

icon Allegato B - schema di istanza partecipazione bando tesoreria

icon Allegato C - disciplinare di gara tesoreria

icon Schema di convenzione tesoreria

 

Mappatura acustica strade provinciali

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Maggio 2017 08:32

Mappatura acustica strade provinciali

La Provincia di Cremona, con nota pervenuta al Comune di Crotta d’Adda il 03/05/2017 prot. 1346 ha comunicato che in ottemperanza al D.Lgs 194/2005 “Attuazione della Direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale”, sta predisponendo l’aggiornamento della mappatura acustica redatta nell’anno 2012 riguardante le strade provinciali aventi traffico pari o superiore a 3 milioni di veicoli/anno;

La documentazione in materia acustica è pubblicata, in formato pdf, sul sito internet della Provincia di Cremona a seguente percorso: http://www.provincia.cremona.it/strade/?view=LivTre&id=851

 

Imu - Tari - Tasi

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Aprile 2017 06:55

Si informa che nella seduta di Consiglio Comunale del 28 marzo 2017 sono stati approvati:

Il Regolamenti IUC ed IMU sono rimasti invariati: icon Regolamento IUC icon Regolamento I.M.U.

 

Fatturazione elettronica e Split Payment

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Luglio 2015 06:52

Si mettono a disposizione:

  • Comunicazione, in attuazione del D.M. 55/2013, in merito allaicon Fatturazione Elettronica
  • Comunicazione, ai sensi dell'art. 1 comma 629 lettera b) della legge 23 dicembre 2014 n 190 (legge di stabilita 2015), sull'applicazione dello icon Split Payment
 

Avviso

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Novembre 2014 09:13

Si informa la cittadinanza che Regione Lombardia con D.G.R. 17 ottobre 2014 – n. X/2525, in merito alle disposizioni inerenti la combustione dei residui vegetali e forestali ha deliberato quanto segue:

1. di vietare la combustione in loco di piccoli cumuli non superiori a tre metri steri per ettaro dei residui vegetali agricoli o forestali nel periodo dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno, attuando quanto previsto dall’art. 182, comma 6 bis, del TU Ambiente e dall’art. 12 bis della l.r. n. 24/06;

2. di consentire che la combustione di cui al punto 1. possa essere eseguita dal proprietario o dal possessore del terreno per soli due giorni all’interno del periodo dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno nelle zone impervie o non raggiungibili dalla viabilità ordinaria e con modalità atte ad evitare impatti diretti di fumi ed emissioni sulle abitazioni circostanti, previa:

−− comunicazione al Comune concernente la data, la localizzazione dell’intervento di combustione, l’osservanza delle disposizioni del presente provvedimento e di quelle eventuali emanate dal Sindaco, anche riferite all’individuazione di ambiti territoriali esclusi dalla facoltà di combustione;

−− verifica che le condizioni meteorologiche nella giornata in cui è effettuata la combustione siano favorevoli o molto favorevoli alla dispersione degli inquinanti in atmosfera, attraverso collegamento al sito ufficiale di ARPA all’interno del Servizio Meteorologico Regionale al seguente link: http://www2.arpalombardia.it/siti/arpalombardia/meteo/previsionimeteo/meteo-inquinanti/Pagine/MeteoInquinanti.aspx

 

Altri articoli...

Pagina 1 di 2

«InizioPrec.12Succ.Fine»
Free Joomla Templates designed by Joomla Hosting